CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

1. Definizioni

1.1  Nel presente contratto:

Circuito: E’ il mercato ideato e gestito da Cambiomerci.com S.r.l. per permettere ai propri Associati di effettuare acquisti e vendite con il meccanismo degli scambi multilaterali attraverso operazioni in compensazione;

Associato: E’ ogni soggetto che aderisce al Circuito al fine di fruire dei servizi offerti da Cambiomerci.com S.r.l.;

Estratto Conto: E’ l’insieme delle registrazioni, tenute a cura di Cambiomerci.com, degli acquisti e delle vendite effettuate da ciascun Associato.

 

2.Modalità di adesione    

2.1  Il rapporto tra Cambiomerci.com e l’Associato è regolato dalla richiesta di Adesione al Circuito debitamente compilata e sottoscritta; dalle presenti Condizioni Generali di Contratto e dai documenti eventualmente allegati. Il contratto si intenderà concluso con l’accettazione della richiesta di adesione, da parte di Cambiomerci.com, comunicata per iscritto anche attraverso posta certificata PEC “cambiomerci.com@pec.it”.

 

3. Il Servizio di Cambiomerci.com S.r.l.

3.1  Con l’adesione al Circuito Cambiomerci.com offre all’Associato la possibilità di effettuare acquisti o vendite con altri Associati attraverso scambi multilaterali in compensazione;

3.2  A tal fine Cambiomerci.com.:

3.2.a  mette a disposizione dell’Associato, sul sito internet www.cambiomerci.com, una vetrina virtuale per presentare il tipo di attività svolta;

3.2.b  mette a disposizione di tutti gli Associati, all’interno del proprio sito internet, l’elenco e la presentazione degli aderenti al Circuito;

3.2.c  coordina le offerte di vendita e gli ordini di acquisto ricevuti da ciascun Associato;

 

4. Corrispettivi

4.1  Il Cliente riconoscerà a Cambiomerci.com.:

4.1.a  una quota di gestione annuale al Circuito,

4.2.b  un corrispettivo da calcolarsi in percentuale sul valore di ciascuna vendita  e di ciascun acquisto così come quantificato nella richiesta di adesione. Tale corrispettivo è dovuto alla firma della conferma d’ordine di ogni vendita e di ogni acquisto intendendosi per tale l’accettazione di un ordine di acquisto da parte del fornitore, o l’accettazione di una proposta di vendita da parte dell’acquirente e viceversa;

4.2  salvo quanto diversamente specificato per iscritto da Cambiomerci.com il pagamento dei corrispettivi dovuti a Cambiomerci.com è da effettuarsi in valuta contante, ovvero a vista.

 

5. Responsabilità dell’Associato

5.1  Acquisti e vendite realizzati nel Circuito avvengono direttamente tra un Associato e l’altro e pertanto Cambiomerci.com non è mai acquirente o fornitore e non fornisce alcuna garanzia in merito ad eventuali vizi o alla qualità delle forniture;

5.2  l’Associato che effettua una vendita si impegna ad eseguirla a regola d’arte, in conformità a quanto stabilito dalla legge e dagli usi e comunque alle medesime condizioni economiche normalmente praticate al di fuori del Circuito;

5.3  l’Associato che effettua una vendita, dovrà fornire a Cambiomerci.com tutta la documentazione comprovante la regolare esecuzione della fornitura stessa;

5.4  ciascun Associato è responsabile degli atti e fatti a lui ascrivibili nell’ambito del circuito, pertanto Cambiomerci.com non potrà mai essere ritenuta responsabile e non risponderà di eventuali danni a questi ascrivibili ed in ogni caso a ciascun associato esonera espressamente Cambiomerci.com ed i suoi collaboratori da ogni responsabilità possa emergere al riguardo;

5.5  ferma la responsabilità diretta dell’Associato in merito a ciascuna fornitura da lui effettuata, questi manleverà Cambiomerci.com da ogni perdita, danno, responsabilità, costo onere o spese, ivi comprese le spese legali, che dovessero essere subite o sostenute in relazione ad una fornitura, nonchè da ogni pretesa di risarcimento danni avanzata da terzi o da altro Associato nei confronti di Cambiomerci.com quale conseguenza diretta o indiretta del comportamento dell’Associato stesso.

 

6. Unità di conto

6.1  Il valore degli acquisti e delle vendite effettuate all’interno del Circuito è indicato in unità di conto denominate ECM il cui valore, per convenzione, è considerato pari ad un euro;

6.2  Cambiomerci.com non agisce quale istituto di credito, l’unità di conto utilizzata nel Circuito non è rappresentativa di depositi bancari, di valuta corrente o di titoli, ancorchè rappresentativa di merci, non può essere trasformata in denaro contante e non produce interessi. In nessun caso l’Associato potrà chiedere a Cambiomerci.com la conversione in valuta corrente dell’ammontare di unità di conto indicata dal saldo contabile del proprio Estratto Conto.

 

7. Estratto Conto

7.1  Le operazioni di acquisto e di vendita effettuate da ciascun Associato saranno trascritte nell’Estratto Conto dell’Associato stesso, e saranno disponibili sul portale www.cambiomerci.com in area riservata. L’Associato avrà 15 giorni per denunciare inesattezze, terminati i quali l’Estratto Conto sarà considerato corretto ed accettato;

7.2  l’Estratto Conto dell’Associato sarà aggiornato solo successivamente alla conclusione della vendita,una volta consegnato il prodotto o somministrato il servizio, e pagata la commissione a Cambiomerci.com srl e, comunque, in assenza di qualsiasi controversia riguardante la fornitura stessa. In caso sorga una qualsiasi controversia in relazione ad una fornitura effettuata attraverso il Circuito, Cambiomerci.com si riserva il diritto di non annotare l’operazione nel relativo Estratto Conto e di non riconoscere il relativo credito.

 

8. Compensazione

8.1  Qualora l’Estratto Conto dell’Associato evidenzi un saldo contabile negativo, l’Associato stesso sarà tenuto ad eseguire nei confronti di altri Associati che ne facciano richiesta e di volta in volta indicati da Cambiomerci.com una o più vendite in compensazione, fino al pareggio della propria posizione contabile;

8.2  qualora, nel caso di cui al precedente punto 8.1, l’Associato si rifiuti di eseguire le vendite all’interno del Circuito come richieste da Cambiomerci.com, questi sarà obbligato a pareggiare, a semplice richiesta, la propria posizione contabile versando in denaro un importo equivalente al proprio debito di ECM, direttamente alla Cambiomerci.com srl stessa. Cambiomerci.com una volta incassato tale importo, annoterà il versamento nell’Estratto Conto dell’Associato liberandolo;

8.3  nel caso in cui al precedente punto 8.1 l’Associato non compensi, per qualsivoglia motivo, un debito per acquisti effettuati nel termine di 12 mesi a decorrere dalla conclusione dell’operazione di acquisto, questi sarà tenuto a pareggiare la propria posizione versando in denaro un importo pari al relativo debito direttamente a Cambiomerci.com, la quale provvederà, una volta incassato l’importo, ad annotare tale versamento nell’Estratto Conto dell’Associato rilasciando relativa liberatoria;

8.4  a fronte delle somme ricevute ai sensi dei punti 8.2 e 8.3, nei limiti dell’importo effettivamente ricevuto, Cambiomerci.com  provvederà ad immettere nel Circuito prodotti e servizi per un equivalente valore ;

8.5  gli Associati, previa autorizzazione di Cambiomerci.com, possono accordarsi affinchè una parte del corrispettivo dovuto per determinate forniture venga corrisposto in parte in compensazione attraverso il Circuito e, per la residua quota, in denaro contante (per un massimo del 30%). In tali casi, ai soli fini di agevolare la transazione e le relative operazioni di fatturazione così come previsto all’articolo 10, l’acquirente verserà la quota pattuita in denaro a Cambiomerci.com nei termini e con le modalità previsti nella conferma d’ordine. Cambiomerci.com non assume alcuna obbligazione in merito al pagamento e provvederà a versarlo al venditore soltanto una volta ricevuta la somma dall’acquirente e nei limiti della somma effettivamente corrisposta. Resta inteso che in tali casi, la quota pattuita in Contanti del corrispettivo non verrà dedotta dal saldo contabile dell’acquirente e non verrà sommata al saldo contabile del venditore.

 

9. Limite di spesa

9.1  Al fine di consentire all’Associato la possibilità di effettuare acquisti, anche prima di aver effettuato vendite, Cambiomerci.com potrà assegnare all’Associato stesso un limite di spesa. La capacità di acquisto in compensazione di ciascun Associato all’interno del Circuito è determinata da tale importo a cui va di volta in volta aggiunto il valore totale delle vendite e detratto il valore totale degli acquisti effettuati in compensazione;

9.2  il limite di spesa concesso potrà sempre essere modificato o revocato qualora Cambiomerci.com ritenga, a suo insindacabile giudizio, cambiati o venuti meno i requisiti riscontrati all’atto dell’accettazione della richiesta di adesione;

9.3  resta inteso che Cambiomerci.com potrà sempre accettare la richiesta di adesione di un soggetto al Circuito assegnandogli un limite di spesa pari a a zero ECM. In tal caso l’Associato potrà effettuare operazioni in acquisto solo se dal suo Estratto Conto risulti un saldo contabile positivo.

 

10. Procedure di acquisto e di vendita

10.1  Gli ordini di acquisto e di vendita compilati datati e sottoscritti devono essere trasmessi a Cambiomerci.com e si considerano vincolanti ed irrevocabili fino allo scadere del temine in essi indicato;

10.2  gli ordini di acquisto e le offerte di vendita sono sempre soggetti all’accettazione del fornitore o dell’acquirente, secondo il caso, e Cambiomerci.com non assume alcuna responsabilità al riguardo;

10.3  il rifiuto dell’affiliato di dar corso ad un ordine di acquisto o vendita già sottoscritto comporterà il pagamento di una penale in denaro contante pari ad euro 10.000,00, salvo comunque il risarcimento del maggior danno scaturito;

10.4  al fine di rendere possibile la compensazione multilaterale delle operazioni effettuate da ciascun Associato e di rendere chiare le rispettive posizioni contabili, cambiomerci.com srl conserverà copia della conferma d’ordine tra le parti firmata per accettazione dalla parte venditrice e da quella acquirente.

10.4.a  il venditore emette fattura diretta per l’importo complessivo della vendita all’Acquirente e la dizione “pagamento in compensazione, ovvero barter, tramite circuito Cambiomerci.com”. Indicherà la dizione “contanti”, relativamente alla quota eventualmente da pagarsi in denaro contanti ai sensi del precedente punto 8.5;

10.4.b  gli importi fatturati ed indicati con la dizione “pagamento in compensazione, ovvero barter, tramite Circuito Cambiomerci.com” corrisponderanno sempre a quelli registrati nell’Estratto Conto dell’Associato interessato;

10.4.d  anche l’importo dell’IVA relativa ad ogni singola fattura verrà compensato;

10.5.e  Cambiomerci.com emetterà, nei confronti del venditore e dell’acquirente, separata fattura relativa alle proprie competenze.

 

11. Durata del contratto

11.1  Il presente contratto ha durata di dodici (12) mesi a decorrere dall’accettazione della richiesta di adesione e si rinnova automaticamente di anno in anno qualora le parti non diano la propria disdetta almeno tre mesi prima della scadenza a mezzo raccomandata A/R.

 

12. Risoluzione anticipata

12.1  Cambiomerci.com ha la facoltà di risolvere anticipatamente il presente contratto senza necessità di preavviso o di preventiva costituzione in mora quando:

12.1.a  sia stata richiesta l’apertura di una procedura concorsuale e-o fallimentare e-o esecuzione mobiliare e-o immobiliare a carico dell’Associato;

12.1.b  l’associato abbia cessato la sua attività o versi in stato di liquidazione;

12.1.c  l’associato sia incorso nella violazione anche di una sola delle clausole previste dai seguenti articoli: articolo 4 (corrispettivi), articolo 5 (responsabilità dellíAssociato), articolo 10 (procedure di cquisto e vendita);

12.1.d  siano venuti meno, ad insindacabile giudizio di Cambiomerci.com, i requisiti del Cliente riscontrati all’atto dell’accettazione della richiesta di adesione;

12.2  l’Associato in caso di modificazione della propria struttura giuridica, di spostamento della sede, di cessione d’azienda o di ramo d’azienda, dovrà dare immediata notizia a Cambiomerci.com a mezzo di lettera raccomandata A/R; in tali casi Cambiomerci.com si riserva di risolvere il contratto anche senza preavviso.

 

13. Effetti del recesso o dell’estinzione

13.1  Qualora gli effetti del presente contratto dovessero cessare per qualsiasi motivo, l’associato che risulti in debito nei confronti del Circuito dovrà saldare tale debito ai sensi delle disposizioni previste all’articolo 8.

13.2  nel caso in cui Cambiomerci.com si avvalga della facoltà di risoluzione anticipata ai sensi degli articoli 13.1.a e 13.1.c, l’Associato che risulti in debito nei confronti del Circuito, salderà tale debito in prima presentazione, immediatamente in denaro a Cambiomerci.com;

13.3  resta inteso che qualora al momento della cessazione degli effetti del presente contratto risulti che l’Associato vanti un credito di ECM nei confronti del Circuito, tale credito continuerà a sussistere come credito di fornitura non realizzandosi alcuna novazione. Pertanto alla Cambiomerci.com non potrà mai essere richiesta di saldare il debito di ECM del Circuito in denaro contante.

 

14. Modifiche del contratto

Cambiomerci.com S.r.l. ha il diritto di modificare unilateralmente ed in qualunque momento il presente contratto, il contenuto del suo sito internet, nonchè il contenuto e le modalità di erogazione di uno o più servizi. In tali casi ogni modifica verrà comunicata all’Utente, il quale, se intenderà non accettarla, dovrà comunicarlo per iscritto entro i successivi 15 giorni. In mancanza, la modifica si intenderà tacitamente accettata. Non sussiste alcuna possibilità di una accettazione parziale della modifica stessa.

In ogni caso la prosecuzione dell’utilizzo della connessione alla piattaforma da parte dell’Utente dovrà intendersi quale tacita accettazione della modifica.

Resta salvo il diritto dell’Utente che non abbia intenzione di aderire alla modifica di recedere dal contratto dandone comunicare a mezzo raccomandata A/R entro quindici (15) giorni dal ricevimento della comunicazione del Gestore.

 

15. Privacy

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 in materia di protezione di dati personali i dati raccolti saranno trattati nel rispetto della legge. Il trattamento dei dati sarà correlato all’adempimento di finalità gestionali, amministrative, statistiche, di recupero crediti, di ricerche di mercato, commerciali e promozionali su iniziative offerte da Cambiomerci.com srl ed avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, liceità e trasparenza, anche mediante líausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. I dati raccolti potranno essere comunicati a Partners commerciali di Cambiomerci.com srl. Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento degli stessi comporterà la mancata elargizione dei servizi previsti dalla promozione. In ogni momento si potranno esercitare i diritti di cui allìart.7 del D.Lgs 196/2003, fra cui cancellare i dati od opporsi al loro utilizzo per finalità commerciali, rivolgendosi al Responsabile Dati della Cambiomerci.com S.r.l. o anche via e-mail a: privacy@Cambiomerci.com S.r.l.

In caso di conferimento dei dati l’Utente espressamente autorizza il Gestore, senza alcun limite,  a pubblicare ed a divulgare nel Circuito, per finalità informative, promozionali e commerciali connesse all’attività svolta dai partecipanti al Circuito, i dati personali relativi alla ragione sociale, ai marchi e segni distintivi, nonchè a diffondere informative riguardanti la produzione, la commercializzazione dei beni e dei servizi offerti, senza che ciò comporti per qualsivoglia motivo e/o ragione alcuna responsabilità in capo al Gestore per quanto divulgato e/o pubblicato.

L’Utente così come il Gestore si obbligano ed impegnano reciprocamente a conservare presso i propri uffici i documenti di negoziazione oltre tutti gli altri pubblicati nel Circuito cosÏ come si obbligano e si impegnano a far osservare ai propri dipendenti, incaricati e collaboratori il segreto e l’obbligo di riservatezza rispetto a tutti i dati personali di cui gli stessi avranno avuto conoscenza nello svolgimento della propria attività lavorativa ed a non diffondere a terzi alcuna informazione e/o documento. L’Utente ed il Gestore si impegnano ad adottare tutte le precauzioni e gli accorgimenti tecnici per proteggere la sicurezza dei dati e delle informazioni commerciali acquisite e/o scambiate nel Circuito ed ad impedire líaccesso alle stesse a terzi non autorizzati. L’Utente si obbliga a non pubblicare annunci di vendita di prodotti e/o servizi vietati dalla legge; dati falsi, inesatti, fuorvianti, diffamatori o calunniosi, intraprendere azioni volte a minare il sistema di feedback, trasferire i propri account ad altri soggetti senza il preventivo consenso scritto del Gestore, utilizzare o pubblicare spamming, messaggi a catena o schemi di vendita piramidale, diffondere virus volti a danneggiare il sito Cambiomerci.com o la pagina di un Utente, copiare, modificare o diffondere il contenuto del sito o diritti di proprietà intellettuale del Gestore o copiare in modo manuale o automatico o raccogliere in qualsiasi modo informazioni sugli altri partecipanti al Circuito o sul Gestore stesso presenti sulla piattaforma se non per esclusivo uso personale e nei limiti stabiliti dal presente contratto. In tali casi il Gestore si riserva di tutelare i propri diritti verso chicchessia, Utente e/o terzi.

 

16. Elezione di domicilio

16.1  L’Associato elegge domicilio ad ogni effetto presso la sede indicata in contratto. Eventuali variazioni del domicilio non avranno effetto e non potranno essere opposte a Cambiomerci.com fino a che non siano state comunicate a mezzo lettera raccomandata A/R.

Le Condizioni Generali di Vendita sono riportate sul Contratto sottoscritto al momento dell'adesione.